Vagli vibranti

Progettiamo e realizziamo vagli vibranti interamente all’interno della nostra azienda utilizzando unicamente acciai e cuscinetti acquistati e certificati da aziende italiane d'eccellenza.

La gamma di vagli Pozzato comprende macchine a secco o dotato di docce di lavaggio, a due, a tre e a quattro piani, partendo dai più piccoli (1,6 m² di superficie vagliante per piano) fino ai più grandi (14 m² per piano).

La cassa dei vagli vibranti Pozzato è composta da lamiere di adeguato spessore e di robusti angolari imbullonati sopra e sotto e per tutta la lunghezza in modo da irrigidire al massimo la struttura meccanica. Un ulteriore rinforzo viene saldato nella parte centrale delle fiancate, dove sono fissati i supporti cuscinetti, in modo da distribuire i carichi su una superficie più ampia possibile. Queste caratteristiche e il sovra-dimensionamento di cuscinetti e di supporti garantiscono un’altissima efficienza di vagliatura e una lunga durata della macchina.

I piani di supporto delle reti sono composti da robusti traversi imbullonati singolarmente alle fiancate delle macchine.

I contrappesi sono facilmente registrabili, in modo da ottimizzare l’ampiezza di vibrazione in base alle dimensioni del materiale da trattare, al tipo di rete utilizzato ed alle dimensioni dei fori previste.

La velocità di rotazione dell’albero può essere variata cambiando la puleggia del motore.

Nei vagli Pozzato possono essere utilizzate le tradizionali reti in filo con tensione laterale oppure longitudinale, i pannelli piani in gomma e/o in PU con fissaggio laterale e centrale e su specifica richiesta piani speciali per qualsiasi tipo di pannelli modulari in PU ad incastro.

Visto che per ottenere un'ottimale vagliatura è necessario un efficiente impianto docce, abbiamo sviluppato un sistema con ugelli alternati, una serie di prolunghe per avvicinarli ai piani, dei componenti che permettono di variare, con estrema facilità, l’angolo degli stessi rispetto ai piani e delle valvole di controllo portata su ogni tubazione. Per evitare fuoriuscite d’acqua e di materiale dai vagli di lavaggio, prevediamo dei particolari soffietti in gomma su ogni tubazione ed una serie di minigonne sul piano superiore.

Riserviamo particolare attenzione ai canali frontali ed alle vasche di raccolta sabbia a secco o ad umido, in modo da evitare intasamenti ed usure precoci alle lamiere.

Normalmente la parte superiore dei canali frontali viene installata su ruote metalliche che consentono il facile spostamento di essa per un rapido accesso alla parte statica inferiore.

La gamma di vagli vibranti Pozzato comprende anche il modello “SG” realizzato per la vagliatura primaria. Questo tipo di vagli pesanti è dotato di fiancate di grosso spessore rivestite internamente in Hardox e di un robusto piano a barrotti imbullonato alla cassa.

Sei interessato a questo prodotto?